Osteopata Chinesiologo a Figline e Incisa Valdarno
Visita lo Studio
Figline Valdarno
Contattami
392 972 5232
Orari di apertura
Lun - Ven: 8:00 - 20:00
Gli arti inferiori - slide ppt scaricabili gratuitamente

Gli arti inferiori – slide ppt scaricabili gratuitamente

Anatomia e fisiologia degli arti inferiori, slide ppt scaricabili gratuitamente tratte dal mio corso di Anatomia e fisiologia per insegnanti yoga. Per scaricarle clicca sul seguente link: Gli arti inferiori.

Che tu sia un professionista, uno studente o che tu voglia semplicemente ampliare le tue conoscenze, il materiale didattico che ti propongo potrà esserti d’aiuto. Si tratta, infatti, di una panoramica generale sugli arti inferiori, completa di bibliografia e garantita nella qualità dei contenuti.

Il ppt è composto da 73 pagine nelle quali vi illustrerò con parole ed immagini l’anatomia e la fisiologia degli arti inferiori, con le principali strutture e le funzioni di base di bacino, gambe e piedi. Scarica “Anatomia e fisiologia degli arti inferiori, slide ppt” per approfondire l’argomento!

Per visualizzare più facilmente l’anatomia umana, puoi provare ad utilizzare queste applicazioni:

  1. Tratta da uno dei manuali di studio più famosi ed utilizzati: Gray’s Anatomy – Anatomy Atlas
  2. Presenta un approccio semplificato: Anatomia umana
  3. Mette in relazione corpo e movimenti yoga: Yoga by Muscle & Motion

Gli arti inferiori - slide ppt scaricabili gratuitamente

Gli arti inferiori - slide ppt scaricabili gratuitamente

Gli arti inferiori - slide ppt scaricabili gratuitamente

 

2 commenti

  1. Ciao Matteo! Ho un paio di domande per te che mi sono venute leggendo il testo di Ray Long: non mi è molto chiara la differenza tra movimenti a catena chiusa e movimenti a catena aperta….e poi, mi potresti spiegare meglio come avviene l’impingement della borsa della cuffia dei rotatori e come si può ovviare? Grazie!
    Ti aggiorno: il piede sta bene per fortuna, ma mi sono fatta male al deltoide (laterale credo….) e mi fa male (sempre credo) il nervo sciatico. Ultimamente, quando cammino, mi arrivano delle pugnalate che mi tocca fermarmi. Fammi sapere se hai posto la settimana prossima, ok? Ciao.

    Chiara

    1. Ciao Chiara, mi fa piacere che tu abbia introdotto il problema dell’impingement della cuffia, ho intenzione di pubblicare un articolo a breve su questo. Per quanto riguarda i movimenti a catena cinetica apertachiusa, la differenza è sostanzialmente questa:

      – Catena cinetica chiusa: Il movimento dei due arti è collegato tra loro da un attrezzo ( bilanciere, che ovviamente si impugna con due mani) o da lo stesso pavimento ( se appoggiamo le mani o i piedi a terra). Quindi fanno parte di questi tutti gli esercizi come gli Squat o anche i Piegamenti sulle braccia (chiamate erroneamente flessioni), dove i piedi (nello squat) e le mani (nei piegamenti) sono collegate dal pavimento, ma fanno parte di questi anche gli esercizi con i bilancieri ( tipo bicipiti o panca piana) oppure le trazioni alla sbarra.

      – Catena cinetica aperta: Il movimento dei due arti non è invece collegato tra loro in nessun modo ed ognuno è libero di compiere il suo movimento anche se simmetrico in maniera autonoma, fanno parte di questi esercizi quelli ovviamente con l’utilizzo dei manubri oppure quelli che si svolgono con un braccio soltanto. Tipo gli stessi bicipiti ma con manubrio anzi che bilanciere!

      spero di essere stato sufficientemente esaustivo.
      Matteo Balocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivimi su Whatsapp
Posso aiutarti?
Ciao ,
come posso aiutarti ?